Skip to content

Finalmente il cucciolo arriva a casa …

17 aprile 2010

Alcuni consigli perchè il cucciolo si inserisca al meglio !

http://cucciolinorvegesi.com

Blue Lynx Andre Agassi

La scoperta della nuova famiglia

Allontanato dalla sua mamma e dai suoi fratellini, il tuo gattino si sentirà solo al momento dell’arrivo nella sua nuova casa. Per aiutarlo in questa delicata fase della sua “crescita”, è fondamentale essere preparati ad accogliere il cucciolo nella sua nuova famiglia.
Puoi innanzitutto programmare il suo arrivo per il fine settimana, che è generalmente un momento di calma ed è più probabile che i membri della famiglia siano in casa. Completamente circondato da attenzioni ed amore il tuo gattino imparerà ben presto che sei tu il suo nuovo amico.

Fondamentale avere un trasportino adeguato, poichè è assolutamente vietato, oltre che pericoloso, avere un gattino libero in macchina, sia per lui, che per i passeggeri. Il trasportino è fondamentale per muovere il gattino in piena sicurezza. Ricorda che per lui il viaggio può essere “stressante” anche se si tratta di pochi chilometri, e dunque è consigliabile portare con sè un rotolo di carta assorbente.

La scoperta del suo nuovo ambiente e dei nuovi membri della famiglia è una fase molto importante per la vita del tuo cucciolo nella sua nuova casa. L’ambientamento deve avvenire in modo graduale e tranquillo. Adottando alcune abitudini e seguendo alcuni piccoli  accorgimenti potrai evitare al tuo cucciolo possibili incidenti all’interno della sua nuova casa. Ricorda che il gattino è in un ambiente a lui ora sconosciuto; per questo controlla il tuo entusiasmo, maneggialo delicatamente senza alzare la voce. Se crescerà in un’atmosfera troppo rumorosa od agitata il tuo dolce cucciolo potrebbe diventare da adulto un gatto nervoso e spaventato.

Ora sei responsabile della sicurezza del tuo gattino; prenditi cura di lui dato che il suo sviluppo ed il suo equilibrio dipendono dalla tua attenzione.

Se ci sono bambini devi spiegare loro che il gatto non è un giocattolo, che ha bisogno di dormire tanto e che è assolutamente vietato svegliarlo. I bambini infatti spesso tendono quasi a soffocare il nuovo arrivato con mille attenzioni, si eccitano, vogliono toccarlo … Un gatto adulto è perfettamente in grado di evitare i bambini quando non vuole essere disturbato, ma un gattino non ne è ancora capace.

Se in casa ci sono altri animali è importante che l’incontro avvenga il più presto possibile, ma sotto il tuo controllo ed in maniera graduale. Un inserimento troppo brusco potrebbe determinare nell’animale già presente una sensazione di frustrazione o di gelosia. Durante la fase di incontro, falli conoscere in un territorio “neutrale”, possibilmente durante il gioco o al momento del pasto.

E’ questo il primo passo che segue la tua decisione di vivere con un gatto, decisone che influenzerà la tua vita per molti anni. Infatti il tuo gatto ti terrà compagnia e sarà parte integrante della tua famiglia per i prossimi 15-20 anni, portando gioia a te e ai tuoi cari.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...