Skip to content

Leonardo da Vinci e i gatti

2 maggio 2010
tags: ,

Il sapere di Leonardo

http://cucciolinorvegesi.com

Blue Lynx Charlotte Dod

Secondo Leonardo il gatto è il capolavoro della natura. Questa stringata definizione merita attenzione soprattutto perchè non è dettata da una componente emotiva, ma è frutto di lunghe ricerche scientifiche e studi affidati ai disegni.

Bisogna presumere che con questa frase Leonardo da Vinci non volesse tessere tanto le lodi del gatto, quanto presentare i risultati delle sue osservazioni. Leonardo disegnò spesso dei gatti cercando di cogliere l’essenza della loro natura.

Da allora è passato mezzo millennio, durante il quale – anche nella scienza – c’è stata una grande trasformazione: molte delle scoperte di Leonardo hanno trovato conferma e alcune sue visioni, allora tecnicamente impossibili, sono state realizzate. E quanto più le ricerche scientifiche sui gatti avanzano, tanto più trova conferma anche questa breve ma autorevole affermazione di Leonardo da Vinci: “Il gatto è il capolavoro della natura”.

Tratto da D. Bluhm, Impronte di gatto.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...