Skip to content

Perchè il mio gatto ricopre la sua pappa ? La risposta della comportamentalista Vicky Halls

16 ottobre 2010

Why does my cat holds its food? The response of the behaviourist Vicky Halls

Mi era stato detto che l’addomesticamento con i gatti è molto difficile. Non è vero, il mio mi ha addomesticato in un paio di giorni. B. Dana

 

Blue Lynx Dominika Cibulkova

 

Alcuni gatti grattano intorno al loro cibo e alle ciotole con gli stessi movimenti normalmente associati ai bisogni nella lettiera. Ci sono molte teorie per spiegare questo comportamento.

Una suggerisce che il gatto, non volendo consumare tutto il contenuto della ciotola, tenta di coprirlo per poi tornarci in seguito. Questo potrebbe essere il comportamento di alcuni grossi felini quando catturano una preda importante, ma la maggior parte del cibo che mangiano i gatti domestici è diviso in bocconcini. Un’altra teoria sostiene che il gatto non trova l’odore del cibo particolarmente attraente e il suo è un tentativo di ripulire la zona e rimuovere l’odore offensivo. Se questo grattare attorno al cibo diventa un problema per voi, potrebbe valere la pena dare al vostro gatto pasti più piccoli e più frequenti, oppure offrirgli del cibo secco, e a quel punto gli “avanzi” non sarebbero più un problema.

Se tuttavia vi sembra ironico che il micio tenti di coprire diligentemente il proprio cibo, ma lasci delle grosse pile di feci al centro del vostro giardino, allora dobbiamo approfondire l’argomento. Il vostro gatto potrebbe depositare le feci come mezzo per marcare il territorio e non per svuotarsi semplicemente l’intestino. Sta forse affrontando una forte competizione nel vostro giardino con i gatti dei vicini ? Sente di aver qualcosa da dimostrare riguardo ai suoi diritti territoriali ?

E’ importante assicurarsi che ci siano zone riservate e sicure nel vostro giardino con del terriccio o della sabbia in cui vostro gatto possa fare i suoi bisogni e ricoprirli come preferisce, poichè alcuni atti di apparente “defecazione inappropriata” sono in realtà dovuti al terreno troppo duro da ricoprire.

Tratto da Vicky Halls, La Bibbia del gatto, L’ultima parola sul mondo felino, 2008.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...